28.5.12

sono una stronza.

Continuo a pensarci. Per quale motivo, ancora non lo so.
E' difficile non pensarci, perché pensare a quell'uomo maturo e attraente mi fa stare in un certo senso bene.
Ma anche sentire e pensare al mio ragazzo mi fa stare bene, eccome se mi fa stare bene. Mi risolleva l'umore in una giornata no, mi fa ridere con un niente quando capisce che qualcosa non va.
Però di tanto in tanto, ma un angolino remoto del mio cervello, spunta il pensiero di lui. E allora cosa faccio? Leggo e rileggo il commento di una ragazza carinissima, che mi ha lasciato un commento al post qua sotto. E più lo leggo, più mi convinco che sia realmente così. Non potrà mai esserci niente tra di noi.
Ma poi, quella sincronia, quel rapporto professionale ma al tempo stesso amichevole, fatto di sguardi e intesa, fanno crollare tutto. E capisco che sto solo cercando di convincermi di una cosa a cui però non credo.

Sta diventando un'ossessione. Se così si può chiamare. Un altro termine non lo trovo, quindi credo che io possa definirla così.
A volte mi sorprendo a sognare ad occhi aperti una vita insieme. Io che frequento l'università, lui che lavora e mi aiuta a studiare. Dormire abbracciati, passeggiare insieme in spiaggia quando andiamo in vacanza in Puglia, nel suo paese natale.

Ma che mi sta succedendo? Davvero scrivo e penso tutto questo? Ma che razza di persona sono, che razza di fidanzata sono? Pensare queste cose mi fa sentire in colpa.

Sono una stronza.

Mic.

9 commenti:

  1. No che non lo sei, come potresti esserlo?
    Non c'è niente di scandaloso nel pensarlo, non colpevolizzarti, può capitare e tu NON SEI UNA STRONZA.
    Miss u<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore, sto piangendo. Piango perché mi manchi da morire e vorrei parlarti e raccontarti tutto quello che mi sta succedendo!
      Grazie per essere sempre accanto a me.
      Sei speciale. <3

      Elimina
  2. Anche il mio prof di storia è bellissimo. Fantasticare non è una colpa: non si è ancora trovato un modo per tenere a freno i pensieri:)

    RispondiElimina
  3. Beh insomma,definirti addirittura così..!!Da qui all'essere stronzi ce ne vuole..!^_^
    E' normalissimo quello che stai provando,per quanto nella realtà direi improbabile...però mi sovviene un'altra cosa e te la dico:c'è per caso qualcosa nel rapporto col tuo boy che ti manca e ti pare di vederla nel tuo prof?Come ti dicevo,spesso l'uomo tanto più grande da cui si è attratte in realtà rappresenta un appiglio per un mancato affetto paterno,però potrebbe essere nel tuo caso una mancanza che c'è nel vostro rapporto...Non so,m'è venuto in mente leggendo ora quest'ultimo post...Magari non è così,alla fine è solo una forma di sicurezza che lui ti dà in quanto tanto più grande,mentre il tuo ragazzo non può perchè è tuo coetaneo.Insomma,per sintetizzare...prova a mettere a fuoco il rapporto reale col tuo ragazzo e quello virtuale col tuo prof,cercando di individuare quali sono i punti in cui ti fanno sentire meglio,e poi li confronti...;-)
    Kisssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà il mio ragazzo è più grande di me di 12 anni :)
      Comunque colgo l'occasione ora per ringraziarti perché commenti sempre ogni mio post e non ti ringrazio mai. E anche perché cerchi sempre di andare a fondo di ciò che scrivo e di consigliarmi sempre nel modo più giusto e corretto che ritieni.

      Tengo sempre conto di quello che mi dici e anche se può sembrare strano visto che non ci siamo mai conosciute oltre ai nostri blog, aspetto sempre un tuo commento che mi aiuta sempre, in un modo o nell'altro.
      Ti abbraccio.

      Elimina
    2. Carissima...!Le tue parole mi fanno un piacere che non sai...Grazie per i complimenti,io cerco sempre di immaginarmi la tua situazione,le cause,come ti senti...e poi penso a qualche soluzione,nella speranza che almeno le parole possano servire a qualcosa...
      Ti mando un grosso abbraccio e un bacione!
      <3<3<3

      Ah dunque è più grande di te anche il boy!Rimangio quello che ho detto...:P Però tu prova a mettere a fuoco lo stesso il rapporto reale con lui e quello virtuale col prof,e vedi cosa ti fa star bene con quest'ultimo,cosa "ricevi" da lui che magari col ragazzo non ti capita di avere...Forse qualcosa ne cavi fuori.;-)
      Kisssss

      Elimina
  4. non sei una stronza . capita anche a me di affezionarmi/innamorarmi di gente molto piu vecchia e di farmi un sacco di progetti irrealizzabili.

    RispondiElimina
  5. Stai tranquilla, Capita !! Sono solo fantasie, piacevoli fantasie..che essendo tali piacciono!..ma solo perchè distolgono dalla realtà.
    A me quando capitava, mi faceva apprezzare ancora di più la persona che avevo accanto..dopo essermi sentita in colpa un pochino.. :)

    Dai non ti preoccupare, un bacio!
    A.

    RispondiElimina
  6. Non lo sei. Sei solo umana.

    RispondiElimina